Cucina romana, evento il “Romanesco”

L appuntamento che tutti gli amanti di Roma e della cucina romana aspettavano è arrivato, dal 29 maggio al 20 giugno torna per la nuova edizione il “Romanesco” la rassegna ha come obiettivo quello di promuovere giustamente i prodotti tipici e tradizionali della gastronomia romana. Tutto questo sarà compito dei ristoratori esperti di cucina romana che nei loro locali, osterie, taverne o trattorie avranno modo di far degustare le proprie pietanze ai fortunati che avranno accesso a quest’evento.

L’argomento cibo a Roma è affascinante e molti dei suoi piatti risalgono all’antichità, questo è sicuramente un concetto già chiaro per chi è di cuore trasteverino.

L’evento

Il”Romanesco” sarà attivo in venti locali che hanno aderito a questa edizione, ogni ristorante proporrà un menù fisso in serate diverse portando a tavola i prodotti tipici romani cucinati secondo tradizione. Verranno rilasciati degli opuscoli in italiano e in inglese con delle ricette romane da poter rifare a casa.

I Prodotti tipici

Quest’ anno i prodotti tipici che verranno messi in risalto saranno 5: Abbacchio Romano IGP; Pecorino Romano DOP; Ricotta Romana DOP; Olive da mensa; Olio extravergine di oliva Sabina DOP I 5 prodotti qui elencati saranno i più utilizzati per creare le ricette romane. Potrete trovarle anche al centro nei negozi gourmet di Roma inTavola, iniziativa collegata a Romanesco e che coinvolge una serie di esercizi di gastronomia romana. Carciofo alla giudia Roma L’iniziativa è proposta dalla Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con l’Azienda Romana Mercati (ARM) – Azienda Speciale della CCIAA di Roma – e con le associazioni di categoria e dei Consorzi di Tutela di riferimento. Mappa e indirizzi dei ristoranti e negozi sono sul sito www.romanesco.roma.it.

Luca Bucciarelli

What do you think? Write your opinion

Comments with FB

Recent Posts

Inserisci il tuo commento

Contattaci

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search