Giornata da Esaminatori nella scuola A Tavola con lo Chef

Una piacevole esperienza nella commissione di esame dei corsi di Pizza e Pinsa Romana nella scuola di A Tavola con lo Chef.

logo_atclc

La scuola di A Tavola con lo Chef è una delle strutture didattiche più specializzate d’Italia è nata e opera a Roma dal 1989  in Via dei Gracchi 60, dal 2005 anche in Via Pineta Sacchetti 263 (se volete raggiungere la sede con  il navigatore vi consiglio di impostare il tragitto su Vicolo dell’Acqua Paola).

La sede di Pineta Sacchetti è quella più attiva, qui vengono svolti quasi tutti i corsi, il corpo docente è costituito da i più noti ed esperti del settore food tra cui:

Chef, Pasticceri, Gelatai, Pizzaioli, Maitre d’Hotel, Barman, Professionisti del Marketing e molto altro ancora.

I corsi sono sia di livello base (avviamento) che avanzato, per avere maggiori specifiche potete consultare la sezione corsi del sito web della scuola.

Veniamo adesso al corso di Pizza e Pinsa che ha come docenti:

Corrado Di Marco (punto cardine del mondo pizza per quanto riguarda l’innovazione e lo sviluppo, inventore della Pinsa Romana®);

Alberto Di Marco (tecnico delle farine, gestore e responsabile del Marketing Pinsa Romana®);

Per finire gli chef e pizzaioli: Tonino Vespa, Domenico de Rosa e Fabio Pisano.

L’ultima lezione pre-esame inizia con l’intervento di Corrado Di Marco che vuole lasciare un messaggio importante ai corsisti, che dovranno farne tesoro: l’entusiasmo, la voglia di innovare e la continua ricerca dell’ottimizzazione sono i concetti che devono rimanere dentro di ognuno per poter essere attivi e vincenti nella loro carriera.

Questo consiglio e augurio da parte di un’icona del settore come Corrado Di Marco, che dopo anni di successi si sente ancora in dovere di innovare e crescere è sicuramente uno dei migliori auspici.

Al termine di questo intervento c’è una breve parentesi dedicata alla nostra comunità PinsaRomana.info con una veloce spiegazione del sito rapportata al prodotto Pinsa Romana.

Si passa poi agli esami orali dove siamo presenti anche noi in veste di esaminatori.

Le domande dell’esame sono giostrate principalmente da Alberto Di Marco da anni docente e molto attento alle richieste dei corsisti che vogliono immettersi nel mondo del lavoro.

Nella commissione d’esame era presente anche il Pizzaiolo Danilo Bacci titolare della pizzeria Pinsa’s ad Amsterdam che ci ha raccontato la sua esperienza di successo all’estero e la sua partecipazione ai campionati mondiali di Pizza, è stato un piacere per noi fare la sua conoscenza.

Presente anche il nostro amico Abramo Fini.

ok3

Gli esami orali vengono svolti a gruppi di 3 persone, prima di iniziare Alberto Di Marco spiega ad ogni gruppo quanto sia importante questo corso in tutte le sue tematiche (avanzate e non) ma ci tiene a fare domande strettamente inerenti all’impasto perchè è la componente più importante per la riuscita di un buon prodotto.

Insomma, per avere una buona carriera è bene sapere tutto ma saper fare l’impasto in ogni tipo di condizione e situazione, è sicuramente la conoscenza più importante.

Durante l’esame vediamo un grande interesse riscontrato nella Pinsa, i corsisti infatti sono di tutti i tipi: ristoratori che vogliono aumentare il bagaglio tecnico e fare nuove scoperte, pizzaioli e giovani alla ricerca di un valido mestiere da imparare.

Notiamo corsisti proprietari di pizzerie che vorrebbero “convertirsi” alla Pinsa per il proprio locale e altri che ne sono già convinti e hanno in mente di aprire la propria attività dove il regime fiscale dà più respiro (vedi le Canarie), la rimanenza dei corsisti vorrebbe successivamente mettere in pratica le proprie conoscenze nel mondo del lavoro, in Italia e all’estero.

Al termine dell’orale si passa alla valutazione della prova pratica dei corsisti: assaggio di Pizza e Pinsa Romana:

Nella cucina di A Tavola con lo Chef troviamo un abbondante numero di  pale e tonde arricchite da diversi condimenti, a mio auspicio gli abbinamenti sono stati azzeccati, di grande aiuto sarà stata la lezione sui condimenti presente nel programma del corso.


Per concludere c’è il momento della proclamazione e consegna degli attestati con tanto di foto e strette di mano.

Per noi di PinsaRomana.info è stata un’ottima esperienza grazie anche alla gentilezza e all’accoglienza dello staff e dei direttori.

Testi

Luca Bucciarelli

What do you think? Write your opinion

Comments with FB

Recent Posts

Inserisci il tuo commento

Contattaci

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search